Comune di San Gavino Monreale

Danneggiamento per opera di ignoti alla nuova rotonda per Villacidro

Pubblicata il 12/07/2018


Nella notte tra l’11 e il 12 luglio ignoti hanno sottratto una striscia di circa 16 metri di manto erboso sintetico dalla nuova rotonda sorta in sostituzione della precedente intersezione a raso tra la Strada Statale 197 e la Strada Provinciale 61 via Villacidro.

Tale azione, probabilmente di natura puramente vandalica, oltre a rappresentare un gesto deprecabile, getta un’ombra di vergogna sulla nostra comunità. Ciò è maggiormente vero nella misura in cui colpisce un progetto importantissimo, tanto da fare il paio con la realizzazione del nuovo ospedale, in termini di attesa e portata. Non dimentichiamo infatti che il superamento dell’intersezione a quattro bracci è giunto, dopo lunghi decenni, a scongiurare finalmente una vera e propria calamità viaria: un numero altissimo di feriti gravi e decessi si è susseguito in quello che era stato tristemente ribattezzato “l’incrocio della morte”.

Di fronte a questo colpo amorale contro non una rotonda qualsiasi, ma LA rotonda, auspichiamo che la collettività si compatti ancor di più impegnandosi in una partecipazione attiva e virtuosa nella vita pubblica del paese.

 


Facebook Google+ Twitter