Regione Autonoma della Sardegna

Attività 2014

Anno 2014


Attività della commissione


  • 14 Maggio 2014 ore 15.30
    Incontro - Ordine del giorno:
    - realizzazione CD/DVD con foto per signore immigrate
    - partecipazione alla manifestazione Monumenti Aperti 2014
    - varie ed eventuali
  • 9 Aprile 2014 ore 15.30
    Incontro - Ordine del giorno:
    - adesione iniziativa "Monumenti Aperti" 2014
    - organizzazione iniziativa consegna CD/DVD
    - varie ed eventuali
  • 26 Marzo 2014 ore 15.30
    Incontro - Ordine del giorno:
    - risultato manifestazione del 7 marzo (proiezione del documentario "La vita migliore")
    - partecipazione alla manifestazione Monumenti Aperti 2014
    - varie ed eventuali
  • 25 Febbraio 2014 ore 15.30
    Incontro - Ordine del giorno:
    - iniziativa del 7/03/2014
    - partecipazione alla manifestazione "Monumenti Aperti"
    - varie ed eventuali
  • 4 Febbraio ore 15,30
    Partecipazione all'incontro di programmazione della manifestazione "Monumenti Aperti" 2014 tenutosi nella Sala Consiliare del Comune
  • 3 Febbraio ore 15,30
    - definizione orario iniziativa dell'8 marzo
    - adesione alla manifestazione "Monumenti Aperti" che si svolgerà il 3 e il 4 maggio p.v.
    - varie ed eventuali
  • 13 Gennaio ore 15,30
    Incontro - Ordine del giorno:
    - risultati manifestazione "Natale Senza Frontiere"
    - individuazione destinatari giocattoli usati non distribuiti in occasione della manifestazione "Natale Senza Frontiere"
    - aggiornamento pagina CPO sito istituzionale Comune
    - programmazione anno 2014
    - varie ed eventuali.

 


I progetti della Commissione per le Pari Opportunità

Le iniziative dell'anno 2014 sono state a costo zero


Monumenti aperti




Sabato 3 e domenica 4 maggio
Alcune componenti della commissione hanno collaborato a titolo personale alla manifestazione.


Proiezione documentario





Venerdì 7 marzo ore 17.00
Corpo annesso al teatro comunale - San Gavino Monreale

Nel corpo annesso del Teatro Comunale di San Gavino Monreale, addobbato per l’occasione con numerose bandiere di diverse nazioni, è stato proiettato il documentario di Gabriele Meloni e Marco Spanu dal titolo “La vita migliore”.

Il cortometraggio, realizzato nell’ambito del Progetto “Punti di vista”, è stato presentato dalle Associazioni Aidos Sardegna e InMediAzione e cofinanziato dalla Regione Sardegna, Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale e Cooperazione Sociale. L’evento è stato organizzato in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità del Comune di San Gavino.

Dopo i saluti della Presidente della CPO, Paola Vanzo, sono intervenuti la Presidente dell’AIDOS, Clara Corda e i registi – componenti dell’associazione InMediAzione – Associazione di Promozione Sociale, che hanno illustrato il contenuto del documentario, durato circa 30 minuti. Ambientato in Sardegna, è il racconto di quattro storie di donne comuni e coraggiose: Eli, una ingegnera dominicana; Jasvir, un'indiana Sikh; Mariya, un'operatrice sanitaria ucraina e Huimin, un'operatrice linguistica e culturale originaria della Cina.

Gli oltre cento partecipanti, di cui numerosi stranieri residenti a San Gavino o nei paesi limitrofi, hanno animato il successivo dibattito che ha visto come relatrici, oltre alla Presidente dell’Aidos e ai due registi, due delle quattro protagoniste, presenti in sala.

La giovane ingegnera (si è laureata alla facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Cagliari) che ha raccontato, rispondendo alle domande degli intervenuti, la sua esperienza sia personale che professionale e l’indiana (che dopo un Master universitario ha deciso di emigrare dalla sua terra d’origine prima a Roma e poi in Sardegna) che ha ripercorso la sua vicenda personale di donna, madre e lavoratrice. Due esempi positivi di migrazione: due donne determinate nella vita personale e professionale che vivono l’esperienza della migrazione come valore aggiunto per sé e per i loro figli.

San Gavino Monreale è stata una delle otto tappe del tour di promozione del cortometraggio, che sta interessando altrettante province sarde.

La collaborazione della CPO di San Gavino con l’Aidos Sardegna non è nuova: l’Associazione Sarda Donne per lo Sviluppo ha partecipato alla manifestazione Culturando nell’anno 2011.





Due momenti della serata.

Pubblicato il 27/09/2010 - Aggiornato il 23/05/2014


torna all'inizio del contenuto